Vinci

Vinci

Cosa fare in Toscana mentre ti trovi a Lamporecchio? Noi del Barco suggeriamo ai nostri ospiti di visitare Vinci, la città nativa di Leonardo da Vinci, data la vicinanza.

La città infatti si raggiunge in soli 7 minuti di macchina, ma puoi anche scegliere di arrivarci in bicicletta: sono appena 11 i km che la separano dal nostro camping e così avrai anche la possibilità di ammirare le colline e gli uliveti che caratterizzano il Montalbano. Ecco alcuni dei luoghi che non puoi perdere a Vinci!

Perché visitare il borgo di Vinci?

Il borgo di Vinci, ubicato tra le colline di Montalbano, tra Pistoia e Firenze, è conosciuto in tutto il mondo per il famoso scienziato e artista Leonardo da Vinci.

Nella cittadina tutto ricorda la sua presenza: la casa dove è nato, nel mezzo della campagna, la chiesa dove è stato battezzato, il museo a lui dedicato e la biblioteca che prende il suo nome.

Quest’anno poi, il 2019, l’Italia onora anche i 500 anni dalla morte del Genio e il comune organizzerà varie attività per gli abitanti e i turisti: un’esperienza da non perdere!

Cosa visitare a Vinci?

Le cose da fare non mancano nel borgo: oltre a passeggiare lungo le stradine medievali ed ammirare la tipica architettura toscana, potrai visitare i luoghi dove ha vissuto Leonardo e dove oggi gli viene reso omaggio.

Ecco le principali attrazioni che ti consigliamo di non perdere:

  • il Museo Leonardiano

  • la Chiesa di Santa Croce

  • la rappresentazione in legno dell’Uomo Vitruviano

  • la casa natale di Leonardo

  • la Piazza dei Guidi, ricco di dipinti e statue ispirate a Leonardo

In breve: chi era Leonardo Da Vinci?

Nato il 15 Aprile 1452, Leonardo è adesso uno dei più noti artisti, scienziati, scultori, architetti e ingegneri del mondo, un vero genio. È conosciuto principalmente per le sue opere L’Ultima Cena e La Monnalisa. A Leonardo viene attribuita l’invenzione dell’elicottero, del carro armato e di molti altri ingegnosi congegni.

Queste affermazioni sono state nel tempo contestate, ma ciononostante i taccuini di Leonardo rivelano un acuto intelletto e il suo contributo all’arte, agli oggetti tridimensionali e alla figura umana sono straordinari. Quando aveva 15 anni, suo padre lo fece trasferire dall’artista Andrea Verrocchio e da quel momento iniziò la sua variegata educazione che includeva pittura e scultura. Crebbe con l’educazione che quell’epoca imponeva, solo più tardi iniziò a studiare geometria e aritmetica.

Come raggiungere Vinci:

Il Barco Reale è molto vicino a Vinci, solo 11 chilometri di distanza da Lamporecchio. Se arrivi al nostro camping in macchina, prendi la SP123 e arrivi direttamente alla città. Se invece preferisci fare un po’ di attività fisica, arrivando in bicicletta o a piedi, fermati al nostro Info Point e saremo felici di darti tutte le indicazioni necessarie.

Scopri i nostri alloggi

Scegli la sistemazione più adatta a te e prenota la tua vacanza al Barco Reale!

Scopri